Campagne Marketing su Google e sui Social

SEM

Search Engine Marketing

Strumenti del marketing online volti alla promozione sui motori di ricerca di un sito internet

Richiedi un preventivo
Author

Cos’è il SEM e a cosa serve

Il Search Engine Marketing, o SEM da quella che è la sua abbreviazione più comune e conosciuta, rappresenta uno dei principali strumenti del marketing online volti alla promozione sui motori di ricerca di un sito internet.

Search Engine Marketing RomaLe principali tecniche che si utilizzano in SEM sono la partecipazione ad aste per acquistare visibilità, quindi delle vere e proprie campagne pubblicitarie Pay per click, i cosiddetti annunci a pagamento su Google, ad esempio, i risultati che visualizziamo per primi sui motori di ricerca e con pagamento sulla base del numero di click ricevuti.

Il SEO, acronimo di Search Engine Optimization, è dato dall’insieme di tutte quelle tecniche dedicate all’ottimizzazione della struttura e dei contenuti di un sito internet per aumentare il numero di visualizzazioni (e quindi migliorarne il ranking o posizionamento) di una pagina sui motori di ricerca. In questo caso, le attività di SEO sono strutturali e programmate per il raggiungimento dell’obiettivo di visibilità sul medio e lungo periodo.

Tanto il SEM come il SEO sono due strumenti volti al raggiungimento dello stesso risultato, l’aumento della visibilità del vostro sito. Grazie infatti all’incremento del traffico sulla vostra pagina, cresceranno anche le possibilità di raggiungere nuovi contatti e quindi raggiungerete il vostro fine ultimo, le vendite, attraendo clienti.

La principale distinzione sulla scelta di quale dei due metodi utilizzare dipende dall’obiettivo che volete raggiungere, se si tratta ad esempio di aumentare i contatti nel breve periodo sponsorizzando un evento di breve durata, oppure aumentare il riconoscimento di un brand e quindi incrementare vendite e profitti sul lungo termine.

Ogni situazione richiederà i giusti strumenti per il raggiungimento del suo obiettivo, diventa quindi altamente sconsigliato il “fai da te” in questo settore: l’ampiezza delle variabili in gioco richiede una strategia mirata, volta alla definizione e pianificazione di una strategia comunicativa coerente ed efficace per evitare il forte dispendio di risorse economiche a fronte di risultati scarsi se non nulli.

Campagne Google AdWords

Essendo Google il motore di ricerca più conosciuto ed utilizzato al mondo, le campagne di online advertising sulla pagina di ricerca sono particolarmente utilizzate.
Google AdWords è il servizio di annunci che permette di visualizzare i propri messaggi pubblicitari nelle pagine dei risultati del motore di ricerca. Sono infatti i primi risultati che vediamo selezionati in giallo sopra nella pagina di ricerca, quelli che appaiono nel box sulla destra dei risultati e gli annunci di vario genere che visualizziamo nei vari siti internet. La selezione degli annunci da mostrare agli utenti avviene tramite un algoritmo che prende in considerazione, tra le tante variabili, le parole utilizzate nella ricerca, le cosiddette parole chiave.

Ogni keyword ha un punteggio di pertinenza e un costo, che dipende dal numero di inserzionisti che la utilizzano e viene assegnata automaticamente tramite asta, potendo decidere solo il prezzo massimo che si è disposti a pagare per quella parola chiave. Su AdWords possiamo scegliere il pagamento sulla base del numero di visualizzazioni o sul totale di click ricevuti, che è il metodo solitamente più diffuso.

Campagne Google AdWords
Campagna Facebook
Campagna Facebook errata
Campagne Facebook
Campagna Facebook corretta

Campagne Facebook

Facebook non è più solo uno strumento di comunicazione che ci permette di rimanere in contatto con gli amici, ma diventa sempre di più una fonte di dati che ci permette di conoscere in maniera approfondita i gusti e le abitudini dei nostri clienti, fornendoci un bacino di utenza sempre più amplio e globale.
Un primo esempio sono i Facebook ADS, i post sponsorizzati che appaiono frequentemente mentre scorriamo la lista di post del nostro account e che appaiono in base a dati demografici o a interessi profilati. Possono rimandare a pagine Facebook o ad altri siti internet sponsorizzati, e normalmente si compongono di un titolo, con testo e immagine.

Funzionano sulla base delle informazioni ottenute dal profilo degli utenti, è infatti possibile stabilire il target desiderato per un annuncio sulla base delle preferenze date (i famosi “mi piace”) e sui dati personali (età, posizione, educazione, stato civile, interessi, …). Anche in questo caso, possiamo scegliere se pagare a seconda del numero di visualizzazioni o sui click ricevuti dall’annuncio.

Il Pixel di Facebook: cos'è?

Facebook Pixel è uno strumento volto al monitoraggio dell’effettività ed efficacia degli annunci pubblicitari pubblicati su Facebook. Ci permette di sapere, ad esempio, da che tipo di dispositivo hanno visualizzato e cliccato il nostro annuncio, se da smartphone, tablet o pc, quanti sono e che azione hanno compiuto gli utenti che hanno raggiunto la nostra pagina, insomma tutte le informazioni utili a creare nuove campagne ottimizzate sulla base dei comportamenti e dei dati raccolti, permettendoci inoltre di raggiungere un pubblico dalle caratteristiche similari al nostro target.

Quindi cosa posso fare?

Vista la varietà di strumenti a disposizione, molto spesso, non è l’importo dell’investimento la cosa più importante per la buona riuscita di una campagna, quanto invece il sapersi affidare ai consulenti professionisti del settore, per poterne ricavare il maggior profitto. Richiedi subito una consulenza gratuita e scopri la strategia perfetta per le tue necessità.

Richiedi un preventivo

Non resisti? Vuoi lanciare il tuo progetto?

Contattaci! Saremo felici di studiare insieme la soluzione più idonea per te.

Richiedi un preventivo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi